La carta del valori


Carissimo/a Amico/a,

Spesso è difficile identificare le differenze fra un’associazione sindacale e un’altra, ciò avviene perché vi sono molteplici sigle sindacali, ma solo poche riescono a offrire un’ampia rosa di servizi, professionalità e soprattutto trasparenza.
La Costituzione Italiana ci impegna e ci trasmette quelli che sono i principi, i valori e i diritti fondamentali del cittadino italiano, senza distinzione di sesso, etnia, religione, condizioni sociali, come i diritti di libertà, il diritto alla vita, i diritti sociali ma anche i valori, colonna portante della nostra società come il rispetto dei diritti degli altri, i doveri di solidarietà e di sussidiarietà, il rispetto della dignità della persona, la libertà, l’eguaglianza, la giustizia, la legalità, il sostegno a chi subisce discriminazioni o vive in stato di bisogno, con particolare attenzione alle donne e ai minori, cercando di cancellare quelle che sono le barriere che impediscono lo sviluppo della persona, parte integrante ed essenziale della comunità. L’ANSAP alla sua nascita è stata forgiata su questi valori e non su interessi o sindacalismi di classe, perché è insieme che si cresce, perché l’ANSAP crede e scommette sulla PERSONA, sull’associato, cercando di aiutarlo a migliorarsi, con professionalità e rispetto.

Ecco il motivo per cui ho ritenuto importante, elaborare una specifica Carta dei Valori, delineando i principi, i valori, i servizi e la professionalità che la nostra sigla offre.

Scopi dell’ANSAP

L’ANSAP difende gli interessi economici e morali, sia collettivi che individuali di tutti gli iscritti alla nostra associazione sindacale, si impegna a tutelare i propri iscritti nelle controversie di lavoro, rappresentare le categorie nelle contrattazioni collettive nazionali di lavoro e nei rapporti con i poteri dello Stato, assistere i propri iscritti nelle pratiche tributarie e fiscali, elaborare studi e proposte in relazione alle problematiche sociali ed economiche dei nostri associati.
Inoltre si impegna a promuovere la formazione di cooperative, consorzi, associazioni, enti di formazione ed addestramento professionale, attività di patronato per l’assistenza sociale e previdenziale, CAF, servizi di consulenza, assistenza ed informazione agli associati in materia fiscale, amministrativa, consulenza del lavoro, legale, informatica, finanziaria, commerciale, assicurativa ecc…

Il rispetto della legalità nella piena trasparenza

L’ANSAP non transige sul rispetto della legalità e della correttezza formale, credendo fermamente che la trasparenza e la legalità sono valori universali e indiscutibili. Rifiutiamo il clientelismo, che in molte realtà è divenuto costume scontato e sistematico. Accettiamo la piena trasparenza fra l’Associazione e l’associato. Rifiutiamo atteggiamenti individualistici e strumentali nei confronti degli altri associati, premiamo lo sforzo reale a sostenersi reciprocamente e a superare le varie difficoltà.

Territorialità

Esiste un forte legame di fiducia, stima e professionalità fra le varie sedi dell’ANSAP, presenti in tutta Italia, e la Presidenza Nazionale dell’ANSAP, ciò ci rende squadra, associazione, siamo un gruppo di persone che insieme perseguono lo stesso sogno e gli stessi fini.

Questa forza e questa sinergia, unite alla professionalità e alla serietà di ogni membro dell’ANSAP è divenuto presupposto essenziale e fondamentale dell’associazione, ingredienti principali del nostro successo.
 
IL PRESIDENTE NAZIONALE
Bruno Pansera