notizie




18.12.2018 | Autore: ansap
FATTURA ELETTRONICA
al via dal 01 Gennaio 2019


Fattura elettronica:

dal 1° gennaio 2019 tutte le fatture diventano elettroniche: questo significa che qualsiasi documento di vendita, emesso da un’azienda o da un professionista (ovvero da un soggetto con Partita IVA)e che rappresenta una “fattura” sarà considerato valido solo se generato in un particolare formato elettronico (.xml) e inviato tramite un sistema di certificazione dell’Agenzia delle Entrate (detto SdI).
La fattura elettronica è un nuovo tipo di documento di vendita che viene gestita in modo esclusivamente digitale: ciò significa che deve essere emessa, trasmessa e conservata in un formato chiamato XML (eXtensible Markup Language), che rappresenta un sistema strutturato che permette di riconoscere il significato degli elementi contenuti in un documento o in un testo.

Per emettere una fattura elettronica si seguono questi passaggi:

Compilazione della fattura tramite un software di fatturazione
Generazione del file .xml
Firma Digitale del documento
Invio fattura al destinatario tramite il Sistema di Interscambio (SdI)

Al momento non si parla più di proroga ma di misure di semplificazione su sanzioni e tempi di emissione e trasmissione.

L’entrata in vigore dell’obbligo di Fatturazione Elettronica rappresenta importante novità con impatto su imprese e studi professionali.

Per affrontare con serenità i nuovi obblighi, l’A.N.S.A.P. tramite la propria società di servizi A.N.S.A.P. IMPRESE SRL ha messo a punto un’offerta unica e vantaggiosa che ti consentirà di gestire in modo agile tutte le attività richieste per la tue Aziende.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI