Consulenza Fiscale ed Aziendale



Inizio - Trasformazione - Ampliamento - Cessazione attività
 
Informa ed assiste le persone che intendono intraprendere un’attività imprenditoriale o che necessitano di trasformare la forma giuridica, ampliare l’attività, trasferire i locali. Svolge azioni di orientamento per i neo imprenditori.

SOGGETTI INTERESSATI
  • Futuri imprenditori
  • Imprese esistenti
Per l’avviamento di una attività imprenditoriale offriamo informazioni riguardanti:
 
Consulenza iniziale:
  • Analisi preliminare, valutazione dell’ idea.
  • Informazioni sugli obblighi legislativi per l’ avvio di un’ impresa, sulle opportunità creditizie, sulle iniziative settoriali di sviluppo.
  • Analisi sulle scelte della natura giuridica, della localizzazione, dei finanziamenti. Verifica dei requisiti necessari.

Assistenza:
  • redazione, presentazione e definizione delle pratiche (Comunicazione Unica), Comune, UTIF, PS., CRA, Intendenza di Finanza, Provincia, Tribunale, ecc.,).
Consulenza per trasformazioni attività:
  • modificazioni strutturali, trasferimenti sede, aperture di unità locali su tutto il territorio nazionale; verifica requisiti per ampliamenti di attività.
Assistenza per le cessazioni di attività.

Assicuriamo all’ imprenditore tutte le informazioni amministrative necessarie e le opportunità creditizie possibili per avviare un’ impresa in modo corretto e con l’ attuazione di un piano finanziario fattibile.

 
CONSULENZA CONTABILE – AMMINISTRATIVA PER LE IMPRESE A GESTIONE AUTONOMA

 
E’ un servizio di assistenza e di consulenza fiscale alle imprese che gestiscono la contabilità all’interno dell’azienda. L’ attività dell’ A.N.S.A.P. si concretizza, in relazione alle esigenze, in:
  • Interventi di impostazione organizzativa per una corretta tenuta della contabilità in azienda: definizione delle operazioni necessarie per la tenuta della contabilità, modalità di tenuta di tutti i registri contabili obbligatori, individuazione delle principali scadenze fiscali, ecc.
  • Interventi di assistenza fiscale: controllo mastri, controllo liquidazioni periodiche IVA e relativi modelli, compilazione Dichiarazione o quadro riassuntivo IVA e Dichiarazione dei redditi, redazione delle scritture di assestamento e di chiusura dell’ esercizio, individuazione delle corrette soluzioni a problemi specifici fiscali, ecc.;
  • Interventi di consulenza fiscale: redazione e discussione di bilanci infrannuali e del bilancio di chiusura dell’esercizio, verifiche rispetto ai parametri ed agli studi di settore, riclassificazione di bilancio in base alla IV Direttiva CEE.
  • L’ assistenza telefonica per la soluzione di problemi fiscali spiccioli e per le informazioni sulle novità normative;
  • Invio di schede informative sulle novità in materia fiscale, di contribuzione e previdenza e di tutela ambientale, con i relativi aspetti contabili;
  • L’ invio di un’ agenda mensile che ricorda le scadenze degli adempimenti fiscali.

 
CONTABILITA’ ORDINARIA – IVA – DICHIARAZIONE REDDITI

 
Tutte le imprese sono obbligate alla tenuta della contabilità ordinaria per effetto del superamento dei limiti di legge o per opzione, nel caso in cui desiderano delegare tale adempimento. Questo servizio assicura tutte le informazioni e l’assistenza per l’espletamento degli adempimenti in materia fiscale e la tenuta corretta della contabilità e si articola in due parti.

La prima parte interessa tutte le imprese, (servizio proposto in abbonamento) ed è contraddistinta dalle seguenti attività:
  1. fornitura dell’agenda mensile;
  2. informazioni sulle modifiche legislative fiscali, introduzioni di nuovi adempimenti fiscali e risposte sulla normativa fiscale;
  3. tenuta contabile ed elaborazione scritture ai fini IVA
  4. digitazione delle registrazioni delle operazioni aziendali risultanti dai documenti consegnati alla A.N.S.A.P. entro il giorno 10 del mese successivo a quello di riferimento;
  5. consegna partitari e predisposizione bilanci di verifica;
  6. annotazioni di liquidazione IVA;
  7. redazione quadro riassuntivo dati IVA per le imprese individuali e per le società redazione della dichiarazione IVA per soggetti che non presentano il modello unico;
  8. compilazione dichiarazione redditi;
  9. predisposizione acconto e saldo varie imposte;
     
La seconda parte si articola in altre attività fiscali:
  1. predisposizione bilanci preventivi e consuntivi
  2. analisi fiscale, finanziaria ed economica del bilancio
  3. verifiche bilanci in relazione ai parametri di: studi di settore, criteri di accertamento, in attività relative all’ approvazione del bilancio della società di capitali, in attività di carattere amministrativo; nella fornitura dei libri e dei registri; in assistenza e predisposizione dei quadri aggiuntivi della dichiarazione dei redditi e di tutte le imposte e tasse non rientranti nell’ abbonamento e che vengono fatturate a parte.
 
CONTABILITA’ SEMPLIFICATA – IVA – DICHIARAZIONE REDDITI


Questo servizio assicura tutte le informazioni e l’assistenza per l’ espletamento degli adempimenti in materia fiscale e la tenuta corretta della contabilità.
E si contraddistingue dalle seguenti attività:
 
  • informazioni sulle modifiche legislative fiscali, introduzioni di nuovi adempimenti fiscali e risposte sulla normativa fiscale;
  • digitazione delle registrazioni delle operazioni aziendali risultanti dai documenti consegnati alla sede A.N.S.A.P. entro la fine del mese a quello di riferimento;
  • consegna all’ impresa, su richiesta, del prospetto “determinazione del reddito”;
  • compilazione della dichiarazione annuale IVA per la società o quadro riassuntivo dati IVA per le imprese individuali;
  • compilazione della dichiarazione redditi (Modello Unificato + quadro relativo al reddito d’ impresa);
  • predisposizione dell’ acconto e saldo;
CONSULENZA IN MATERIA DI CONTENZIOSO TRIBUTARIO

E’ rivolto alle imprese associate soggette a verifiche di controllo da parte degli organi pubblici preposti al controllo fiscale. Questo servizio di assistenza e consulenza interviene dal momento in cui l’ azienda subisce contestazioni da parte degli uffici fiscali del territorio e della Guardia di Finanza.

Esso consiste:
  • nella definizione, predisposizione e consegna degli atti dovuti;
  • nella definizione di procedure più corrette per la risoluzione del problema;
  • nell’ assistenza costante nei rapporti con gli uffici fiscali e la Guardia di Finanza, anche nella fase di accertamento presso l’ azienda.
L’ azienda è quindi, costantemente seguita in fase di accertamento, contestazione, conciliazione, contenzioso e ricorso tributario.